home
english german italiano

Ristoranti, pizzerie, pub, negozi, hotel & appartamenti! Gardafun.com, la prima guida online sul lago di Garda e Ledro!

Copyright: Fotoshop ProfessionalCopyright: Fotoshop ProfessionalCopyright: Fotoshop ProfessionalCopyright: Fotoshop ProfessionalCopyright: Fotoshop Professional

Gardafun.com free time on the lake !

Eat & Drink

Bar - Gelateria

Enoteca - Wine Bar

Osteria

Pizzeria - Ristorante

Pub & Disco

Ristorante

Hotels & Co.

Agenzie Turistiche

Appartamenti

Bed & Breakfast

Campeggi

Hotels


Aziende & Servizi

Abbigliamento

Accessori

Agenzie Immobiliari

Auto e Motori

Bellezza

Calzature

Divertimento

Per la Casa

Salute e Benessere

Servizi

Sport

Percorsi mountain bike

Percorsi mountain bike Lago di Garda, Val di Ledro, Tremalzo, monte Baldo: itinerari, gps, foto, video

Barzellette



424 barzellette presenti
Pagina 5 di 22


:: scrivi una barzelletta

  IN AEREO (Eugenio)
Durante un viaggio aereo su un trielica due dei tre motori smettono di funzionare. Il pilota allora annuncia gravemente: - Signore e signori, mi dispiace comunicarvi che dobbiamo fare un atterraggio di fortuna. Siete pregati di allacciare bene le vostre cinture di sicurezza. Poco dopo quando l'aereo sta per atterrare il pilota chiede alla hostess: - Sono tutti ben allacciati? E la hostess: - Sì, sono tutti ben seduti e con le cinture ben allacciate... ad eccezione di un avvocato che sta distribuendo a tutti il suo biglietto da visita!


  RISORSE (Emilio)
Emilio Fede telefona a Michele Santoro:
- Michele, allora, perchè non ti decidi finalmente a venire da noi? Il futuro è qui a Mediaset! Noi abbiamo la vera libertà! Abbiamo i mezzi! Un sacco di mezzi. Lo sai che, addirittura, a casa di Berlusconi, ci sono i gabinetti d'oro?
- I gabinetti d'oro? - chiede Santoro.
- Giuro. L'ho usato personalmente l'ultima volta che sono stato ad Arcore!
Qualche giorno dopo Santoro è invitato ad Arcore da Berlusconi per vedere se c'è modo di farlo lavorare a Mediaset. Ad un certo punto della conversazione Santoro fa:
- Senta Presidente, mi tolga una curiosità, e vero che in casa ha un gabinetto tutto d'oro?
- Un gabinetto d'oro? In casa mia? Ma chi le ha detto questo?
- Fede. - ribatte Santoro.
- Fede?!? Ah... ecco chi è quel pirla che mi ha cagato nella Coppa dei Campioni!!!


  AIUTATI CHE DIO TI AIUTA.... (SANDY77)
Una piccola nave passeggeri subisce un grave danno ed affonda. Un uomo si aggrappa ad un tronco e, disperato, invoca il Signore: -Dio aiutami...ti prego salvami! Nell'oscurità,dall una voce! -STAI TRANQUILLO, TI SALVERAI ! L'uomo è incredulo ma felice aspetta il gesto divino quando arriva un battello.. -Ehi tu, nell'acqua, siamo qui, vieni! No-fa l'uomo- andate da quella donna laggiù, perchè tanto io mi salverò! Passa circa un ora ed ecco arrivare un altro canotto dei vigili del fuoco... ”Coraggio, siamo qua;prendi la fune che ti tiriamo su..” “No, no,andate da quel ragazzo;io mi salverò.” L'acqua è sempre più gelida ed il naufrago ma, resiste fiducioso. Giunge un terzo canotto. “Forza salta su !” ”No andate pure..” ”Ma cosa dici...dai vieni su prima che ti prenda un colpo..” ”Andate vi ripeto, io mi salvero!” Due ore più tardi gli rimangono ormai poche energie. Arriva però una barca di pescatori.. ”Siamo qua, ora ti carichiamo..” ”Non salirò, dedicatevi agli altri, io mi salverò” Poco dopo il pover uomo annega. L'anima lascia il corpo e si dirige in paradiso e giunge davanti a DIO ”Ah” -fa il Signore- “sei qui..” ”Come sono qui?” - risponde il tizio ”Eccellenza scusatemi ma debbo reclamare! Io stavo nell'acqua in pericolo di morte, Vi ho invocato, mi avete risposto ed io mi sono fidato ciecamente...ciecamente! Il risultato?Sono morto! Mi dispiace, Eccellenza,non Vi siete comportato bene!Non siete stato di parola" ”NON SONO STATO DI PAROLA !?” risponde Dio con voce tuonante ”AHO... 4 CANOTTI TI ABBIAMO MANDATO... 4 CANOTTI !”


  TRA MOGLIE E MARITO (SANDY77)
La moglie, tornata a casa dopo le compere, mostra il suo nuovo reggiseno di pizzo al marito: - Allora caro, ti piace? Lui sarcastico: - Perché l'hai comprato se non hai niente da metterci dentro? Lei inviperita: - Allora tu che le porti a fare le mutande???


  IL POZZO DEI DESIDERI (SANDY77)
Una coppia sta festeggiando 10 anni di matrimonio, arrivati vicino al pozzo dei desideri della città lui butta una monetina nel pozzo e esprime un desiderio, anche lei fa la stessa cosa ma nel farlo si sbilancia e cade nel pozzo. Arrivando alla macchina l'uomo sussurra tra se e se: " Mah... in fondo funziona".


  IN AUTO (roscoe)
Un uomo e una donna si scontrano in un incidente automobilistico. Le due auto sono distrutte, anche se nessuno dei due è ferito. Riescono a strisciare fuori dalle macchine sfasciate e la donna dice all'uomo: - Non riesco a crederci: tu sei un uomo ... io una donna. E ora guarda le nostre macchine: sono completamente distrutte eppure noi siamo illesi. Questo è un segno: il destino ha voluto che ci incontrassimo e che diventassimo amici e che vivessimo insieme in pace per il resto dei nostri giorni! E lui: - Sono d'accordo: deve essere un segno del cielo! La donna prosegue: - E guarda quest'altro miracolo... la mia macchina è interamente distrutta, ma la bottiglia di champagne che avevo dentro non si ? rotta. Di certo il destino voleva che noi brindassimo per celebrare il nostro fortunato incontro... La donna gli passa la bottiglia, lui la apre, se ne beve praticamente metà. Poi la passa a lei... ma la donna richiude la bottiglia senza berne neppure una goccia. L'uomo le chiede: - Tu non bevi??? E lei risponde: - No... io aspetto che arrivi la polizia stradale...


  DONNE E UOMINI (Ricky)
Siamo in un ospedale, parenti e familiari ansiosi in sala d'attesa
entra un medico stanco e desolato che dice loro: mi dispiace, ma il vostro congiunto è grave, si puo' solo tentare un trapianto di cervello in via sperimentale, intervento non di sicura riuscita e molto costoso.
I familiari si guardano tutti in faccia, sconvolti, uno di loro chiede: dottore quanto costa un cervello.
Il dottore risponde: dipende, un cervello di uomo sui 5000 euro, uno di donna circa 200 euro.
Risatine soffocate da parte degli uomini presenti in sala
un parente domanda: ma a cosa è dovuta questa differenza di prezzo?
è semplice, risponde il dottore, è perche' quello degli uomini non è mai stato usato!!!


  TRAM (emmegi)
Un tram quasi pieno, sale una signora con sette figli,a stento trovano posto tutti tranne Pierino,la mamma gli da dei consigli e Pierino si avvicina ad un signore che ha seguito tutta la manovra. Signore, ha detto la mia mamma che se lei stringe la gambe,trovo posto anche io!.,..Dì a tua madre che se la gambe le teneva strette lei a suo tempo,adesso qui noi staremo più comodi..


  MARITO (Maria)
Una signora si reca dal medico di famiglia con gli occhi pesti e il corpo ricoperto di lividi. Davanti al dottore ammette che le lesioni sono state provocate dal marito. E questi le dice: - Mah, pensavo che suo marito fosse fuori per lavoro! - Ehh... anch'io lo pensavo...


  RAGAZZE (Roberto)
Una ragazza si confida con un suo amico: - Sai io amo tantissimo il mio ragazzo, ma sono una tipa molto volatile e mi è capitato di tradirlo con il giardiniere... E l'amico: - Semmai si dice volubile... E lei: - Ah si... Sai lo amo tantissimo il mio ragazzo, però mi è capitato e l'ho tradito anche con un ragazzo in vacanza... sai io sono una tipa volatile... - Anche in vacanza!!! Ma si dice volubile!!! E lei continua: - Ah si, scusa... volubile... Però ti devo giurare che io il mio ragazzo lo amo tantissimo ma sai... giorni fa... non so come... mi è capitato e l'ho tradito con il mio professore! Non so com'è successo, forse perchè sono una ragazza molto... com'è che si dice quella parola? E l'amico: - Troia... si dice troia!


  PEZZI (Simone)
Ma quale crisi di governo!!! Prodi, durante un giorno di riposo, passeggia per le vie di Bologna con la moglie Flavia, quando si sofferma davanti a una vetrina e le dice:
- Flavia amore mio, guarda qua: pantaloni 20 euro, camicia 17 euro, giubbotto in pelle 55 euro... Vedi? Non sono prezzi alti! E poi parlano di crisi...
Flavia guardandolo teneramente e con il tono che solo una "donna innamorata" può avere gli risponde: - ........ quella è una lavanderia!


  NEGOZIO DI PESCA (Lolo)
Una donna si reca in un negozio di caccia e pesca per comprare una canna da pesca da regalare al marito per il suo compleanno. Nel negozio dietro la cassa l'unico impiegato è un tizio con gli occhiali scuri che guarda fisso nel vuoto. Sentendola entrare fa: - Posso aiutarla? La donna indicando un articolo del negozio: - Certo, vorrei una canna da pesca per mio marito, mi può parlare di questa? Il commesso le dice: - Sono spiacente, signora, ma sono cieco e non posso vedere la canna a cui lei si riferisce. Tuttavia se la prende e me la porta qui io sono in grado di descrivergliela in base al rumore che fa. La signora, incredula, prende la canna e la porta alla cassa dal commesso cieco. Questi la agita in aria e rapidamente dice: - Questa è una Shimano Alivio, in carbonio, da 4 metri e 20, pesa 590 grammi ed è molto rapida e sensibile solo nel cimino. Costa 54 euro. La signora dice: - Eccezionale! - e prende un'altra canna. Il commesso la agita e dice: - Questa è una Mitchell Pro Surf, sempre in carvonio alto modulo, da 4 metri e 30, pesa solamente 160 grammi ed è divisa in 5 sezioni. Costa 121 euro. Notevolmente colpita la signora decide di comprare la seconda canna ritenendola migliore. Mentre ripone la prima canna, la signora si lascia sfuggire una gran scoreggia rumorosa e puzzolente, ma pensa di non scusarsi con l'uomo dato che è cieco e che non ha idea di chi lei sia. Il commesso batte lo scontrino e fa: - Allora, sono 136 euro. La donna sorpresa: - Ma come? 136 euro? Lei mi aveva detto 121!!! - Certo, signora, 121 euro per la canna, 10 euro per il richiamo dell'anatra e 5 euro per l'esca a base di vermi...


  NATALE (babbo)
Poco prima di Natale nell'Ufficio Postale di un paesino gli impiegati trovano nella cassetta una lettera con la scritta "Per Babbo Natale". Decidono di aprirla e di leggerla: "Caro Babbo Natale, sono un bimbo di 7 anni di nome Marco e vorrei chiederti un regalo. La mia famiglia e' povera, percio' invece di giocattoli ti chiedo di inviarmi un milione di lire, cosi' anche noi possiamo passare le Feste con gioia". Gli impiegati della posta, commossi, fanno una colletta e, raggiunta la cifra di 500.000 lire, la spediscono all'indirizzo del povero bambino. L'anno successivo, nello stesso periodo, nello stesso Ufficio Postale, gli impiegati trovano un'altra busta "Per Babbo Natale". La aprono e leggono: "Caro Babbo Natale, sono Marco, il bimbo che ti ha scritto l'anno scorso. Vorrei chiederti lo stesso regalo, un milione di lire. Grazie per aver esaudito il mio desiderio lo scorso anno, ma quest'anno mandami un assegno non trasferibile, perche' l'altra volta quei ladri delle poste m'hanno fregato mezzo milione!".


  AVVOCATI (SANDY77)
Il signor Angelo va all'ospedale a far visita al suo amico Berto che ha avuto un incidente con la macchina. - Oh, ciao come stai? - Sto meglio, sto meglio. - Ma, puoi alzarti? - Mah, guarda, il medico mi dice di si... l'avvocato mi dice di no!


  PRETI E SUORE (SANDY77)
Al volante della sua macchina, un attempato sacerdote sta riaccompagnando una giovane monaca al convento. Il sacerdote non riesce a togliere lo sguardo dalle sue gambe accavallate. All'improvviso poggia la mano sulla coscia destra della monaca. Lei lo guarda e gli dice: Padre, si ricorda il salmo 129? Il prete ritira subito la mano e si perde in mille scuse. Poco dopo, approfittando di un cambio di marcia, lascia che la sua mano sfiori la coscia della religiosa che imperterrita ripete: Padre, si ricorda il salmo 129? Mortificato, ritira la mano, balbettando una scusa. Arrivati al convento, la monaca scende senza dire una parola. Il prete, preso dal rimorso dell'insano gesto si precipita sulla Bibbia Alla ricerca del salmo 129. Salmo 129: andate avanti, sempre piu' in alto, troverete la gloria......


  DALLO PSICANALISTA (SANDY77)
Dottore mi aiuti. Da molto tempo credo di essere un cane". "Non si deve preoccupare, e' successo ad altri. Adesso si vada a stendere sul divano"."Non posso, il mio padrone non vuole...".


  NEL BOSCO (Roberto)
Un uccellino sta girando per il bosco e a un certo punto trova un cane e gli dice "E tu chi sei?"
il cane "Un cane-lupo"
l'uccellino "Perché cane-lupo?"
il cane "Perché mia mamma era un cane e mio papà un lupo"...
L'uccellino va avanti e trova un pesce "E tu chi sei?"
il pesce "Una trota-salmonata"
l'uccellino "Perché una trota-salmonata?"
il pesce "Perché mia mamma era una trota e mio papà un salmone"...
L'uccellino va avanti e trova una zanzara e gli dice "E tu chi sei?"
la zanzara "Una zanzara-tigre" l'uccellino "Eeh no... non mi prendete mica in giro!!!"


  NEL BOSCO (Jerry)
L'Omino di Pan di Zenzero, amico di Shrek, saltella allegramente per il bosco canticchiando: - Sono un biscotto, sono un biscotto, sono un biscotto... Un cacciatore lo vede tra gli arbusti e, pensando ad un animale, gli spara. L'omino si rialza e continua canticchiando: - Sono una ciambella, sono una ciambella, sono una ciambella...


  GIOVANI  (Gabu)
Giuliano è sempre stato un bambino sedentario, sempre a casa, tutti i giorni davanti a playstation e computer. Un giorno, il padre, decide di portarlo a vedere il mare, che Mario non aveva mai visto. Appena arrivano sulla spiaggia, il padre commenta: - Guarda Mario, che spettacolo della natura! I gabbiani, il cielo azzurro, il sole che si riflette sull'acqua, le onde dolcemente guidate dal vento, e la tranquillità... - Si papà, però 'sto mare... che schifo di grafica!


  SCAT E JAZZ (Mara)
Sapete perchè lo scat è una tecnica praticata nel canto jazz? Perchè il jazz è una merda......


:: scrivi una barzelletta

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

Leggi le barzellette

Scrivi una barzelletta

Home

Meteo

Calendario eventi

Cartoline virtuali

Wallpaper

Barzellette - Games

Links

Last Minute

On-Line Booking

Area Riservata

Gardafun Mail


Spot

Spot

Contatti | Informazioni legali | Pubblicità | Area Riservata | Gardafun Mail

Realizzato da FIFTYWEB